Con gli anni la sagra si è ingigantita ed è diventata un vero e proprio festival della tradizione locale.

Si svolge in Via Del Campo Sportivo, all’interno di un vasto parco giardino. In questa fantastica location ricca di prati e vegetazione si alternano stand, bancarelle di prodotti tipici e diverse aree riservate alla ristorazione.

È ideale per le famiglie dove i piccoli di casa hanno un’area dedicata con giochi e laboratori creativi. Oltre ad entrare a contatto con animali da allevamento delle nostre zone potranno cucinare, affiancati da tutor, veri e propri piatti della cucina locale. Sapete come si prepara una panzanella? No? Potrete scoprirlo!

Questo serve per avvicinare i bambini alla cultura tradizionale che rischia di essere dimenticata.

Il vero protagonista dell’evento sarà la musica. Oltre alle orchestre che animeranno la pista da ballo, con lisci e balli tradizionali, a fine serata il palco centrale sarà occupato da band del panorama locale e nazionale. Anche i gruppi emergenti, quest’ anno saliranno sul palco i Radical Sheep (21/08) ed i Ross, la giovane punk band, fresca fuoriuscita da X-factor.

Organizza un weekend con la tua famiglia alla Bettola del Buttero e ricordati lo slogan che anima la sagra: “la contadina se vive non si racconta”.